CENTRO STUDI E RICERCHE

Il Centro Studi e Ricerche, ente senza fini di lucro, accreditato dalla Regione Sicilia per le attività di Formazione ed Orientamento ai sensi del D.A. n. 1037 del 13 aprile 2006, in possesso dall’anno 2000 di Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001, opera nel territorio fin dal 1974 per la promozione, l’attuazione ed il coordinamento di attività di formazione e di riqualificazione professionale prevalentemente nei comparti del Turismo, dell’Organizzazione e Gestione d’impresa, dei Servizi all’impresa e della formazione continua e permanente,istituite e finanziate dalla Regione Siciliana.

L’esperienza maturata nei 34 anni di attività, l’attento ed accurato monitoraggio del fabbisogno territoriale e delle necessità/aspirazioni dell’utenza, la conseguente scelta di tipologie di interventi formativi strettamente correlate con le esigenze del mercato, la rigorosa applicazione delle procedure previste dal Manuale della Qualità, hanno fatto sì che nelle attività realizzate il rapporto input/output (risorse impiegate/risultato derivato) sia stato ottimale: conseguentemente è risultato estremamente positivo il raffronto tra risultati ottenuti e risultati attesi.

Il Centro Studi e Ricerche ha, quindi, dovuto porsi l’obiettivo prioritario di essere luogo di aggregazione nel quartiere e punto di riferimento certo per una utenza variegata.

Si sono realizzati interventi di DIRITTO/DOVERE ALLA FORMAZIONE ED INTERVENTI NELL’AMBITO DELLA FORMAZIONE INIZIALE, POST SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE E POST QUALIFICA,  coerenti con le misure POR di riferimento,  interventi che hanno consentito sia l’acquisizione di una specifica preparazione professionale  finalizzata ad un qualificato inserimento lavorativo, sia il completamento della preparazione dei già qualificati riguardo aspetti innovativi di particolare rilevanza.

Si sono realizzati interventi di FORMAZIONE CONTINUA E PERMANENTE, coerenti con la misura POR di riferimento, finalizzati all’adeguamento delle conoscenze/competenze individuali nei confronti delle continue innovazioni tecnologiche ed organizzative imposte dal mondo del lavoro; L’obiettivo dei progetti realizzati fino ad oggi è quello di realizzare interventi di formazione degli occupati attraverso moduli di aggiornamento brevi per lo sviluppo di competenze chiave delle PMI e azioni di rafforzamento delle competenze nell’ambito del lavoro autonomo.

Esse si sono inserite nel quadro delle iniziative di lifelong learning volte  a favorire sia i processi di adattamento alle innovazioni produttive e organizzative delle aziende , in grado di far fronte ai frequenti e continui mutamenti  del mondo del lavoro in una integrated economy basata sull’informazione e sulla conoscenza, sia di chi lavora, per un continuo e metodico aggiornamento del proprio bagaglio professionale.